Lana di pecora sarda - Arte Acustica

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Lana di pecora sarda

Tecnica
 

Il materiale di riempimento per diffusori deve svolgere la duplice funzione di maggiorazione virtuale del volume dello stesso e quella di limitazione delle onde stazionarie.

La lana di pecora svolge egregiamente questo duplice compito, oltre ad essere assolutamente ecologica.

La struttura della lana, oltre che dal fattore genetico, è influenzata anche da altre componenti come l’alimentazione, la composizione della terra e persino l’aria che respira la pecora.

La fibra della lana sarda è molto elastica grazie alla ricchezza di lanolina (cera secreta dalla lana).

Il vello di pecora autoctona di Sardegna
risulta ricco di giarre e di peli fortemente crettati nonché dotati di una uncinatura molto ricca e sinuosa fortemente spiraliforme con una ampia zona cava interna, doti ottimali per un materiale da destinare a svolgere la funzione di riempitivo per diffusori e non solo, ma anche tube traps e trappole acustiche in genere.





























 
Torna ai contenuti | Torna al menu